Scommesse Betflag

L’Italia ha scoperto quello che è il più grande bookmaker d’Oltremanica recentemente, ma in poco tempo Paddy ha saputo conquistare il cuore degli sportivi italiani. Su tale tema il Giudice, pur affermando chiaramente come legislatore e Monopolio di Stato, in materia di giochi e scommesse, non abbiano effettuato scelte improntate alla chiarezza, ha tuttavia affermato come il cittadino, a fronte di dubbi sulla liceità meno dell’attività, dovrebbe astenersi dal compierla. La Suprema Corte ha ribadito che, sulla base dei principi affermati dalla sentenza della Corte di Giustizia, è possibile formulare un quadro interpretativo della disciplina contenuta nel Trattato che contribuisce a definire l’applicazione della disciplina domestica in materia di scommesse su eventi sportivi, presupposto della fattispecie penale, nel senso che:

Le vincite sono state pari a 285,1 milioni di euro, per un payout medio dell’89,1%. Scommesse online, ecco come si sono divisi il mercato a marzo gli operatori. E’ quanto comunicano i Monopoli di Stato ai concessionari, in attesa del bando di gara per le scommesse, relativamente alla prosecuzione dell’attività di raccolta gioco e alla proroga dell’efficacia delle garanzie prestate a copertura delle obbligazioni assunte a favore dell’ADM.

Nel mirino i 139 milioni di euro divisi tra Parma e Pistoia nel febbraio 2010. La cifra messa in palio stasera è la quarta vincita più alta di sempre nella storia del concorso di casa Betflag. Conto alla rovescia in vista dell’estrazione del Superenalotto di questa sera che potrebbe assegnare un jackpot da 123,7 milioni di euro, dopo il colpo quasi sfiorato sabato con un 5+” da 736 mila euro che ha premiato Massa.

Pagine simili: Scommesse Oggi